Vai al contenuto

Contest fotografico: Ginko Art Award

banner-spazio-raw

Cosa interessa di più a un fotografo emergente? Quali passaggi gli servono per posizionarsi come professionista? Dove inizia a vendere le sue foto?
Rispondiamo in poche parole:

  • una mostra personale
  • stampe fine art (cioè di grande qualità)
  • un’e-commerce

Questo concorso fotografico ha tutto questo come premio principale! Figo no? Se vi abbiamo incuriosito, continuate a leggere qui sotto.
Spazio Ginko dedica l’edizione 2020 di “Ginko Art Award” esclusivamente al mondo della fotografia, per questo ha siglato una join venture con Spazio RAW e con la photoeditor e curatrice Anna Mola. Il premio di questo concorso consiste in: una mostra personale a Milano presso Spazio Raw, curatela di Anna Mola e ufficio stampa, stampe fine art delle fotografie e promozione delle opere su editoriali online e offline, magazine e social networks. Al vincitore saranno cedute le stampe fine art, che andranno a costituire il suo portfolio e le sue foto entreranno a far parte dell’e-commerce di Spazio Ginko. Verranno inoltre premiati altri 4 partecipanti meritevoli con 4 menzioni d’onore. Clicca qui per il regolamento completo.

The “Ginko Art Award” 2020 edition will be devoted exclusively to the world of photography, for this reason we have established a join venture with Spazio RAW and with the photo editor and curator Anna Mola. The winner will be awarded a personal exhibition in Milan at Spazio Raw, curated by Anna Mola with fine art prints of the photographs. A press office will disseminate and promote the show in online and printed editorials, magazines and social networks. Fine art prints will become property of the photographer at the end of the exposition and the images will be included in the e-commerce of spazioginko.com There will also be 4 honourable mentions. Click here to read the guidelines.

Proximus: la mia esperienza in mostra

 

cof

Io e Aldo Righetti / Me and Aldo Rigetti

La mostra “Proximus“, con le opere di Aldo Righetti, è stata una grande esperienza.
Per la prima volta ho seguito l’esposizione dal vernissage alla chiusura, cioè dal 23 al 27 febbraio.

The exhibition “Proximus“, with the works of Aldo Righetti, was a great experience.
For the first time I followed the exhibition from the vernissage to the closing, that is from 23 to 27 February. Leggi tutto…

Proximus

Locandina_150 copia

Per la seconda mostra personale nella sua carriera artistica, lo scultore Aldo Righetti ha scelto di nuovo la curatrice Anna Mola e la città di Milano. La location è invece inedita e recentemente riaperta: si tratta dello Spazio San Celso, una struttura non più adibita al culto, annessa alla Chiesa di Santa Maria dei Miracoli. Leggi tutto…

Colorful: opening

 

img-20190104-wa0012

Quella del 3 gennaio 2019 è stata una delle inaugurazioni più difficili e belle da quando faccio questo lavoro.

The one of January 3, 2019 was one of the most difficult and beautiful inaugurations since I do this job. Leggi tutto…

Colorful, mostra personale di Jane Gottlieb

Locandina_Jane_300 copia.jpg

Jane Gottlieb è una colorista: è così che parla di sé e non potrebbe esserci una definizione più esatta.
Il colore rappresenta il suo primo stimolo visivo, date le sue origini californiane. È anche la guida delle sue scelte artistiche da quando ha iniziato a dipingere, 30 anni fa.

Jane Gottlieb is a colorist: that is the way she describes herself, and you could not find a more appropriate definition. Color represents her primary visual cue, perhaps as expected given her Californian origin. Color has also been the guiding theme of her artistic choices, since she started painting on her photographs 30 years ago.

Leggi tutto…