Vai al contenuto

In qualche modo bisogna pur iniziare

29 ottobre 2010
Questa sono io prima del delirio e se scavo molto a fondo qualcosa è rimasto
Eccoci! Eccomi! Insomma eccolo… il mio BLOG: questa parola mi è risuonata nel cervello per mesi e alla fine l’ho aperto! Suppongo me ne pentirò tra due settimane ma pazienza…
Chi sono? Mi chiamo Anna ma tutti mi chiamano Annina, ho 29 anni sono laureata in filosofia (non fate quelle facce); mi sono appassionata alla fotografia da piccolissima, facendo da “modella” a mio papà e visitando le mostre cui partecipava; e al viaggio giocando col tamburo di legno e pelle d’animale regalato da una tribù di Africani a mia mamma. L’amore per l’arte e la fotografia mi ha portato a: spostare mobili per casa cercando la giusta “location” per l’immagine, andare in aperta campagna all’alba (mia madre pensava stessi scappando di casa…) o con la nebbia fitta-fitta (la nebbia è estremamente fotogenica), entusiasmarmi, durante un viaggio o una gita, correre indicando col ditino come i bambini la scoperta di un’esposizione delle opere di Duane Hanson o delle foto di Weegee, lasciando amici e compagni di viaggio a rincorrermi, gridando all’aria: “Di chiiiiiiiiiii?????”.
Cosa faccio? Ecco questo cerco di spiegarlo ai miei da circa 3 anni. Cosa faccio? Cosa vorrei fare? Mi occupo di comunicazione, di uffici stampa, di riviste, di progetti legati al mondo dell’editoria e del fotoreportage. Di più non chiedetemi: non lo so.
Cosa voglio dire in questo blog? Ottima domanda: bhe qui si parlerà di fotografie e di fotografi, ma non di quelli già conosciuti/conosciutissimi – se non per fare dei raffronti – bensì di quelli che si barcamenano in 45 lavori, quelli che di giorno stanno in ufficio e di sera scattano, quelli che non si arrendono, quelli che se gli va bene – ma bene bene – pubblicano un’immagine su una rivista per 50 euro lorde; quelli come me insomma, e tra loro si nascondono dei geni, su questo non c’è dubbio.
Perché “About A Photo”? Per il titolo devo ringraziare la mia amica Manu – storica “la Manu” – che è pazza di Hugh Grant (ma è anche pazza in generale, per certi aspetti) che una volta mi ha fatto tutto un discorso sul film “About a boy” e sul fatto che le piacesse tanto perché è un film sul mettersi in discussione, sul non prendersi troppo sul serio e alla fine sulla capacità di crescere. Ed è quello che voglio fare io qui: analizzare fotografie, smontarle e rimontarle, ascoltarle, toccarle, capirle: crescere. Un secondo ringraziamento va a Luca e Giorgio: il primo per avermi detto: “Apri un blog, che ci vuole!” e fu l’inizio di ricerche di template, codici, adsense, gadgets, widgets (non ho idea dei ¾ di ciò che significhino); il secondo per l’aiuto “tecnico” e non solo, perché non iniziassi a sbattere violentemente il mac contro la scrivania tipo le scimmie di “2001: Odissea nello spazio”.
Questo è tutto per ora: passate di qui ogni tanto, se vi va e… enjoy!
Annunci

From → Penso

9 commenti
  1. credevo di aver già commentato, ma evidentemente sono davvero proprio pratica. mi toccherà imparare, per forza..
    onorata di essere citata in apertura…mi sembra quasi incredibile, come un onore o un complimento troppo grande che nemmeno ti aspetti…perciò ringrazio…
    ho letto stamani tutto d'un fiato, prima di correre al lavoro e ho pensato: in questo blog c'è anna, c'è proprio anna, è davvero lei…
    perciò aspetto di leggere e gustare il resto, quello che verrà, e so che verrà molto…chissà com'è, non ho dubbi…
    aspetto di appassionarmi a un po' di foto…aspetto…. 🙂

  2. Sono molto contento che abbia deciso di aprire il blog. Un grandissimo in bocca al lupo 😉

  3. Ciao Anna, che bello leggerti qui! Ti auguro una luuuuunga e felicissima blogcarriera, le premesse ci sono tutte, ma proprio tutte!!!

    A presto, Stefania

  4. Anna dai capelli rossi, alchimia quasi perfetta direi!

    In bocca al lupo per questo tuo nuovo blog, credo che a breve ti creerai una fitta ridda di piccoli fans!

    Matteo

  5. Piacere di incontrarti e conoscerti in questo pazzo e affascinante mondo del web! Mi sono catapultata qui per curiosare un pochino e sto sfogliando le tue pagine, mmmmh, niente male davvero, poi questo post è una calamita!!!
    Grazie per la tua visita nel mio “sospesa nel tempo”, per certi versi mi rispecchio nel tuo carattere, ma avremo modo di conoscerci meglio, che dici? mi farebbe molto piacere!
    Ciao, ti mando un abbraccio, a presto!

  6. Sono una fancy fan del tuo blog dall'apertura!

    A presto,

    E

  7. Grazie, grazie a tutti: siamo tutti molto fancy!!! 🙂

  8. ciao Anna
    finalmente ho trovato il blog giusto quello che cercavo da tempo, passando da un link all'altro perdendo notti di sonno e che neanche io sono riuscito a realizzare!!! Grazie
    ti verrò a trovare spesso

    saluti marco

  9. Grazie Marco, spero proprio di essere all'altezza di un così grande complimento!

    Anna

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: