Skip to content

Where the children sleep?

6 agosto 2013

03

04

J. Mollison, Kaya, 4, Tokyo, Japan

Quando frequentavo la Bauer, abbiamo incontrato Uliano Lucas e ricordo che a un certo punto disse: “Si può fare reportage senza uscire dalla propria stanza”.
James Mollison (fotografo nato in Kenya e cresciuto in Inghilterra) invece c’è entrato nella stanza di qualcuno e ne ha realizzato un documentario di quelli belli tosti!

When I attended the Bauer School, we met Uliano Lucas and I remember that at one point he said: “You can do reportage without leaving your room.”
James Mollison (photographer born in Kenya and raised in England) instead went into the room of someone and he made documentary, a really tough one!

05

J. Mollison, Bilal, 6, Wadi Abu Hindi, The West Bank

J. Mollison, Bilal, 6, Wadi Abu Hindi, The West Bank

 

07

J. Mollison, Indira, 7, Kathmandu, Nepal

J. Mollison, Indira, 7, Kathmandu, Nepal

Bambini e adolescenti di tutto il mondo sono protagonisti del libro Where chidren sleep, composto da dittici: da una parte la “stanza” – qualunque cosa sia – e dall’altra il suo piccolo abitante.
Paure, fobie, vizi, ossessioni e speranze, oltre alle condizioni di vita, vengono trasmesse da questi luoghi-dormitorio; prima e soprattutto dei genitori e della società di cui fanno parte. A loro rimangono i sogni. Per ora. E mi piace immaginarli mentre accompagnano tenendo per mano il fotografo e con l’altra indicano: “Ecco, vedi? Lì è dove dormo”.

Children and adolescents around the world are the protagonists of the book Where chidren sleep, composed of diptychs: on the one side the “room” – whatever it is – and on the other its little inhabitant.
Fears, phobias, vices, obsessions and hopes, as well as living conditions, are transmitted from these places dormitory, first and above all of the parents and society of which they are part. Dreams last for them. For now. And I like to figure them out, while holding hands the photographer and accompanying him and with the other showing: “There, can you see? Here is where I sleep.”

13

J. Mollison, Dong, 9, Yunnan, China

J. Mollison, Dong, 9, Yunnan, China

 

21

J. mollison, Jaime, 9, New York, USA

J. mollison, Jaime, 9, New York, USA

 

37

J. Mollison, Joey, 11, Kentucky, USA

J. Mollison, Joey, 11, Kentucky, USA

Advertisements

From → Penso

4 commenti
  1. Oh my! What a great series. Thank you.

  2. Per certe immagini non servono parole
    come per certe parole non servono immagini
    Questi e’ uno di quei casi
    Sono foto che parlano da sole
    Che dicono tutto e ti entrano dentro senza usare una sola parola
    Complimenti!

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: