Skip to content

Update!

schermata-2017-01-31-a-11-34-33

Guardate il “riassunto” dei miei ultimi lavori e collaborazioni nelle pagine “Organization” e “Collaborations“, ovviamente è tutto un work in progress!

Check out the “resume” of my last jobs and collaborations in the pages “Organizations” and “Collaborations“, obviously I’m always work in progress!

Nuova collettiva al Porpora

flyer-porpora-lucioforte-b

Un nuovo evento si inaugurerà martedì 17 gennaio presso lo Spazio Porpora di Milano, con cui ho collaborato molte volte.

A new event will be inaugurated on Tuesday, January 17 at the Spazio Porpora of Milan, with whom I worked many times.

Leggi tutto…

Il mio 2016

image

Ecco cosa ho lavorativamente combinato in questo anno che volge al termine:
– ho curato 4 mostre, di cui una personale con catalogo e 3 collettive.
– ho iniziato la mia collaborazione con Corsi Corsari con un corso di storia della fotografia
– ho realizzato la mia prima esposizione (come curatrice) a Venezia
– ho creato un evento per la prima volta in una scuola di danza
– sono stata intervistata da Culture For
– ho redatto un testo critico per l’artista Aldo Righetti
– ho seguito la comunicazione e l’ufficio stampa di 5 mostre organizzate dalla Galleria Spazioporpora
– ho scritto 35 articoli su questo blog
– ho continuato a insegnare privatamente storia della fotografia
– sto lavorando al nuovo sito di un fotografo, di cui parlerò presto
– ho discusso con fotografi e artisti davvero interessanti
È stato un anno ricco e di crescita e spero che il nuovo lo sia ancora di più, lo auguro a me e a voi!

Leggi tutto…

Abbiamo inaugurato “L’anno che verrà”!

dscf1509

Ieri sera, 14 dicembre, abbiamo inaugurato la mostra: l’avventura “L’anno che verrà. Visioni di arte futura” è ufficialmente iniziata!

Last night, December 14th, we inaugurated the exhibition: the adventure “L’anno che verrà. Visioni di arte futura” (The coming year. Visions of future art) has officially begun! Leggi tutto…

L’anno verrà… tra 5 giorni!

final150

Per festeggiare l’arrivo del 2017 bisogna aspettare ancora un po’ ma tra soli cinque giorni, invece, si aprirà l’ultima collettiva che ho curato, che si intitola, appunto “L’anno che verrà. Visioni di arte futura“.

To celebrate the arrival of 2017 you have to wait a little, instead, just in five days, it will open the new group show that I organized, entitled precisely: “L’anno che verrà. Visioni di arte futura”  (“The coming year. Visions of the future art”). Leggi tutto…